• banner chi siamo

La storia di Pasticceria Don Nino

Pasticceria Palermo

Pasticceria Don Nino di Palermo è un’azienda a conduzione familiare. Uno staff di sei giovani al di sotto dei 30 anni rende l’atmosfera divertente e rilassata, adatta a qualsiasi tipo di cliente. L’arredamento moderno e originale, che richiama molto quello dei caffè del Nord Europa, si contrappone a questa atmosfera da bar di quartiere, dove il cliente instaura con il personale un rapporto confidenziale e di reciproca fiducia e conoscenza. A rendere il clima ancora più accogliente è la possibilità di condividere dei libri, lasciando il proprio volume e prendendone uno in prestito grazie alla libreria messa a disposizione. Così durante l’inverno, nei locali interni sorseggiando un té caldo o durante l’estate, seduti ai tavoli all’aperto e gustando un gelato artigianale, è possibile trascorrere del tempo leggendo le pagine di un libro e conversare con i tanti artisti che quotidianamente frequentano il locale. Grazie a questa atmosfera da ‘caffè letterario’ e ai numerosi eventi musicali organizzati, il locale infatti è punto di riferimento per musicisti, poeti, scrittori, pittori che vedono in Don Nino un luogo di incontro e condivisione. 

Il punto forte di Pasticceria Don Nino di Palermo resta comunque l’elevata qualità dell’offerta, sia dei dolci sia del salato. La produzione, artigianale è organizzata in modo tale per cui ogni momento della giornata è scandito da un prodotto tipico. La colazione, per esempio, varia dai croissant farciti con creme artigianali e confetture alle brioche, torte, crostate. Il pranzo propone diversi piatti di pasta fresca fatta a mano, secondi molto ricercati, contorni di verdure fresche di stagione e insalate. Per volontà della stessa titolare, Silvia Mercurio, la scelta dei prodotti è di fondamentale importanza per garantire qualità e genuinità. Da Don Nino, infatti, viene utilizzato soltanto lievito madre mentre i menu rispettano rigorosamente la stagionalità delle verdure e degli ortaggi. Gli aperitivi si caratterizzano per la fantasia del barman professionista, che idealizza cocktail di propria invenzione riproponendo alcuni classici. Gli apertivi prevedono anche birra o vino come drink, accompagnati da taglieri di salumi e formaggi, tranci di pizza, panzerotti e diversi prodotti di rosticceria, che possono essere anche una valida alternativa a pranzo.