Pausa pranzo Palermo

  • Pausa pranzo Palermo Pasticceria Don Nino

    La pasticceria Don Nino è l’ideale per chi non vuole rinunciare a pasti completi, leggeri e gustosi durante la pausa pranzo a Palermo. Il pranzo, come il resto della cucina della pasticceria, segue le logiche della genuinità e della qualità. La pasta viene rigorosamente fatta a mano e con farine scelte, prevalentemente biologiche. Il menu offre pasta di diverse lunghezze e tipologie: corta, lunga, arricciata. Anche la preparazione del condimento viene effettuata ponendo estrema attenzione alla scelta dei prodotti, dagli eventuali ortaggi all’olio. Le verdure usate per sughi e/o contorni e insalate vengono scelte rigorosamente in base alla stagionalità: difficile quindi trovare una zucchina in inverno, per esempio. I secondi propongono diversi tipi di carni o di piatti vegetariani. 

  • Pausa pranzo Palermo Pasticceria Don Nino

    I clienti che preferiscono prendere un prodotto da mangiare altrove, magari da asporto, possono optare per una pausa  pranzo a Palermo in modalità mordi e fuggi. In questi casi a soddisfare le esigenze del cliente ci pensa il reparto rosticceria. Si tratta di un settore molto in voga in Sicilia, i cui prodotti sono diventati di punta ed esportati in tutto il mondo per quanto riguarda ciò che viene comunemente chiamato ‘street food’ ovvero ‘cibo da strada’. Tranci di pizza, calzoni fritti e al forno, ma soprattutto i famosi arancini di carne e al burro. In alternativa si possono consumare in loco o fuori dal locale, diverse tipologie di panini farciti, dagli ingredienti di prima scelta sia per quanto concerne gli affettati, salumi e formaggi, sia per quando concerne le verdure, rigorosamente di stagione. Ogni prodotto può essere accompagnato da bibite, alcoliche o analcoliche: cola, aranciata ma anche birra o un bicchiere di vino. La carta dei vini spazia da rossi a bianchi, rosè, spumanti, prosecchi. Si tratta di vini pregiati e molto conosciuti sul mercato per il loro sapore deciso.